Quei tagli e l’avventura nel reale

Lucio Fontana ha compiuto una rivoluzione superando la tela: prima bucandola, poi tagliandola. Ecco perché quel gesto è così importante.

da un articolo di Federico Giannini 
Finestre sull’Arte, 23 maggio 2021

Continua a leggere “Quei tagli e l’avventura nel reale”

I sommersi e i salvati

Quando Primo Levi si è tolto la vita, tutti hanno detto che era successo perché era stato internato ad Auschwitz. Io invece ho pensato che dipendesse dal fatto che scriveva di Auschwitz, dalla fatica dell’ultimo libro, che contemplava con tanta chiarezza quell’orrore. Alzarsi ogni mattina per scrivere quel libro avrebbe ucciso chiunque.

Philip Roth, da Il fantasma esce di scena

Continua a leggere “I sommersi e i salvati”

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑