Cultura

di Pier Paolo Pasolini

La quantità di cose che non sappiamo è immensa, praticamente illimitata. Su questa usiamo ritagliare un piccolo quantitativo di conoscenze e informazioni che crediamo la nostra cultura.

da “Scritti corsari”

Immagine: John Wells, Untitled, 1975.

L’entomologo e il formichiere

di Ennio Flaiano

Voi scambiate la vostra noia per indignazione morale.
Volete rompere il vasellame non perché avete deciso di farne a meno, ma solo perché adesso siete sazi.
La libertà vi fa orrore ora che nessuno ve la toglie.
Anelate alla vita semplice e gregaria delle formiche, vi occorre un capo da adorare. Ne avrete due a scelta: l’entomologo e il formichiere.


da “La solitudine del satiro”

Immagine: Skander Khlif, Dilemma.

A mala pena i titoli

A Roma, tra i ricchi, era esplosa la mania di riempirsi la casa di libri. “A che servono – tuonava un filosofo stoico – intere collezioni di libri se nell’arco della vita il padrone riesce a mala pena a leggerne i titoli? Vòtati a pochi autori, non vagabondare tra tanti!”.

Luciano Canfora, da La biblioteca scomparsa

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑