Regno Unito, che c’entra Liz Truss con la lattuga?

Su internet vi sarà capito di vedere il nome di Liz Truss associato a una misteriosa lattuga: ma che sta succedendo? Tutto è nato da una provocatoria scommessa lanciata nelle ultime settimane dal Daily Star.

da un articolo di Luca Venturino
Dissapore, 20 ottobre 2022

Continua a leggere “Regno Unito, che c’entra Liz Truss con la lattuga?”

L’immagine della settimana

In seguito alla morte di Mahsa Amini, che ha trasgredito le leggi sull’abbigliamento, le crescenti richieste di libertà in Iran sono sostenute dal lavoro di grafici politicamente schierati. Questa immagine di Jalz, tratta da Instagram, combina quella della torre Azadi (libertà) con le danzatrici di Matisse e lo slogan di protesta “donne, vita, libertà” che è al centro del movimento rivoluzionario.

The Guardian, 7 ottobre 2022

La festa della riunificazione della Germania nell’anno della ‘tempesta perfetta’

È un paese che ha paura, quello che festeggia per la trentaduesima volta la sua “nuova storia”, perché la principale economia d’Europa va verso una recessione che porterà con sé “un calo di benessere che potrebbe essere permanente”.

da un articolo di Roberta Brunelli
AGI, 3 ottobre 2022

Continua a leggere “La festa della riunificazione della Germania nell’anno della ‘tempesta perfetta’”

Gorbaciov voleva riformare il sistema, non abbatterlo

Nessuno, a parte l’ultimo leader dell’Unione Sovietica, morto all’età di 91 anni, poteva riportare in vita l’eterno dibattito sul ruolo dell’individuo nella storia. I grandi cambiamenti sono causati da impersonali fattori strutturali o dalle singole scelte di persone influenti?

da un articolo di Alexander Titov (*)
Valigia Blu, 2 settembre 2022

Continua a leggere “Gorbaciov voleva riformare il sistema, non abbatterlo”

Stati Uniti: la direttrice di una biblioteca si dimette a causa delle minacce subite

La violenza e le intimidazioni contro i bibliotecari hanno mietuto un’altra vittima: la direttrice di una biblioteca dell’Idaho ha deciso di dimettersi in seguito alle pressioni e alle minacce ricevute, denunciando una “atmosfera politica estremista“.

da un articolo di Hocine Bouhadjera
Actualitté, 22 agosto 2022

Continua a leggere “Stati Uniti: la direttrice di una biblioteca si dimette a causa delle minacce subite”

La guerra

Vinsero la guerra, ad ogni modo. Dico vinsero così per dire; per risparmiare tempo e spazio: nessuna guerra è stata mai vinta.

Antranik d’Armenia

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑