Scialla

Nel linguaggio giovanile, “rilassati”, “sta’ tranquillo”. Probabilmente, dall’espressione araba in šāʾ Allāh, spesso riportata semplicemente come inshallah, che signifca ‘se Dio vuole’.

da una parola al giorno
4 febbraio 2022

Continua a leggere “Scialla”

Vedi Napoli e poi schwa

Il fonema che ti ha perseguitato per una vita diventa sperimentazione linguistica, esempio virtuoso dell’italiano standard del futuro. [Considerazioni di una politicamente incorretta, NdFA m., perseguitata dai fonemi per anni]

da un articolo di Gianluca Nativo
Rivista Studio, 16 novembre 2021

Continua a leggere “Vedi Napoli e poi schwa”

Salvare una lingua

di Cynthia Ozick

Dice il Talmud che salvare anche una sola vita è salvare il mondo. E se salvi una lingua? Mondi, probabilmente. Galassie. L’intero universo.

da Il rabbino pagano

La grammatica

… si occupa sì di cose piccolissime, ma senza le quali nessuno può divenire grande; agita questioni da poco, ma che hanno conseguenze molto serie.

Erasmo da Rottedam

Le parole grandi sono logore

Thomas Mann

Le parole grandi, logore come sono, non hanno certo molto la proprietà d’esprimere lo straordinario; il modo migliore d’ottenerlo è di spingere quelle piccole in alto, portandole alla vetta del loro significato.

da Cane e padrone

Crea un sito web o un blog su WordPress.com

Su ↑