La domanda più indiscreta…

di Guido Ceronetti

… più insolente, più insoffribile, e la più comune anche, la più poliglotta, la più persecutoria, al telefono e faccia a faccia, la domanda che mette alla tortura chi ama la verità perché la si formula per avere in risposta una miserabilissima bugia è “come stai?”

da La fragilità del pensare

Salvare una lingua

di Cynthia Ozick

Dice il Talmud che salvare anche una sola vita è salvare il mondo. E se salvi una lingua? Mondi, probabilmente. Galassie. L’intero universo.

da Il rabbino pagano

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑