Traduzione: “Capire chi neppure si capì da se stesso”

di Guillaume Colletet, Elegia, 1637

Sono stufo di servire, basta con l’imitare,
Le versioni sviliscono chi è in grado di inventare:
Sono più innamorato di un Verso che ho prodotto
Che di tutti quei Libri in prosa che ho tradotto.

Continua a leggere “Traduzione: “Capire chi neppure si capì da se stesso””

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑