Annie Leibovitz e la fotografia

In onda stasera su Sky Arte il documentario sulla parabola artistica della celebre autrice, i cui scatti spaziano dalla moda al reportage in territori di guerra.

Artribune, 13 gennaio 2022

Quando si parla di grandi fotografe contemporanee è impossibile non pensare ad Annie Leibovitz, protagonista del documentario Life through a lens in onda su Sky Arte venerdì 14 gennaio.
Diretta dalla sorella Barbara nel 2006, la pellicola ripercorre le vicende della fotografa, dagli esordi sino alla celebrità planetaria. A partire dai primi scatti realizzati durante la guerra in Vietnam nella base americana delle Filippine, lo stile di Leibovitz si è sempre imposto grazie a una potenza visiva raramente raggiunta da altri autori.

Basti pensare alle copertine della rivista Rolling Stone, che hanno reso celebre la fotografa in tutto il mondo, complici ritratti passati alla storia come quello di John Lennon e Yoko Ono, o all’indimenticata cover di Vanity Fair con Demi Moore. Spaziando dalla moda alla vita cruda e reale – immortalata, ad esempio, negli scatti di inizio anni Novanta a Sarajevo –, Leibovitz ha dimostrato un talento multiforme e mai etichettabile in maniera definitiva.

A prendere la parola nel corso del documentario sono amici, colleghi e alcuni dei soggetti “catturati” dalla Leibovitz con il suo obiettivo, come Patti Smith, Mikhail Baryshnikov, i Rolling Stones e Whoopi Goldberg.

I commenti sono chiusi.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: