Pierre Cardin, lo stilista visionario

Questo annus horribilis ha portato via uno stilista che che non si è mai posto limiti nella creatività e nella realizzazione.

di Selene Oliva
Vogue, 31 dicembre 2020

Immagine: il completo senza revers indossato dai Beatles – George Harrison, Ringo Starr, Paul McCartney e John Lennon -, 1963. Getty Images.

Sicuramente la sua formazione ha plasmato la sua ansia di rinnovamento e sperimentazione, con un‘infanzia trascorsa in sartoria e l’esperienza presso l’atelier di Elsa Schiaparelli (colei che ha portato l’inconscio, l’inquietudine e il surrealismo su cappelli, gioielli e completi). 

Immagine: Instagram

Talento o fiuto che sia, Pierre Cardin rappresenta l’esprit moderne degli anni ’60: una moda meno legata alla perfezione dell’oggetto e più vicina alla cultura moderna. Lo spazio e il futuro disegnati nei fumetti, immaginati nei film di fantascienza e realizzati dall’astronautica sovietica e americana, sono l’inesauribile fonte d’ispirazione di una specifica generazione di stilisti, capitanata da Cardin (1959, anno in cui presenta il primo “pronto in moda”) e seguita da nomi altisonanti come Courrèges, Ungaro e Francisco Rabaneda Cuervo (in arte Paco Rabanne).

La forma ‘bubble’ presentata per la prima volta nel 1954. Getty Images.

couturier dell’epoca sperimentano con fibre sintetiche e high tech, una libertà creativa che anticipa quella voglia che animerà il sentimento comune del ‘68 e il sorprendente allunaggio del ‘69. Le collezioni sono caratterizzate da forme geometrie, semplicità dei volumi, rigidità dei materiali, tutti segni che esprimono la modernità

Arti visive, optical e pop art, design dei materiali convergono nella moda. Pierre Cardin è tra i migliori interpreti, la cui creatività non si esaurisce nei look spaziali, tagliati con materiali plastici e stretch: come dimora sceglie la sinuosa struttura realizzata a Cannes dall’architetto ungherese Antti Lovag. Tempo e moda s’incontrano in una brillante collisione che prende vita proprio qui, a Palais Bulles.

Qui ripercorriamo i migliori look disegnati dallo stilista Pierre Cardin che hanno segnato la storia della moda .

I commenti sono chiusi.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: