Una marionetta rotta

Sono come una marionetta rotta, con gli occhi caduti al di dentro”. Questa frase di un malato mentale conta più dell’insieme delle opere di introspezione.

E. M. Cioran, da “Sillogismi dell’amarezza”

Immagine: Sarah Sze, ‘Split Stone (7.34)’, 2018, Museo Nazionale Romano, Crypta Balbi, Roma.

I commenti sono chiusi.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: