Cina. “La biblioteca di Babele”

Il racconto di Jorge Luis Borges descrive un universo-libreria composto da un numero infinito di libri e scaffalature.

Immagini: NetEase

Se quella libreria esistesse nel nostro universo, forse somiglierebbe a quella del Binhai Cultural Center a Tianjin, una grande città situata nella Cina nord-orientale. È stata progettata dallo studio olandese MVRDV in collaborazione con l’Urban Planning and Design Institute (TUPDI), e inaugurata nel 2017.

I commenti sono chiusi.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: