Le città con i nomi più strani nei 50 stati americani

Estately, un’azienda di ricerca ed elaborazione dati, ha composto una mappa delle “Città con i nomi più strani in ogni stato degli USA”, una vera miniera d’oro per i viaggiatori.

di Sam Blump
Thrillist, 9 agosto 2016 (via Atlas Obscura)

Viaggiando attraverso gli Stati Uniti vedrete panorami naturali immacolati, città trafficate e strane località che potrebbero non essere registrate dal vostro GPS. Ma se usate questa particolarissima mappa come bussola, potreste trovarvi relativamente disconnessi mentre fate benzina nel bel mezzo del Regno di Satana (Massachusetts), o comprate una bottiglietta di Gatorade nel Paradiso del Pesce Gatto (Arizona)

Estately, un’azienda di ricerca ed elaborazione dati, ha composto una mappa delle “Città con i nomi più strani in ogni stato degli USA”, una vera miniera d’oro per chi viaggia e per chi vuole imparare qualcosa della storia regionale. 
Leggetela attentamente e vi troverete inondati da nomi che vi faranno ridacchiare, come ad esempio Ding Dong (Texas)… o Boring (Oregon), che tra l’altro non sembra poi così noiosa, a detta dei residenti.
Per rendere più facile la lettura dei ‘nomi più strani del Paese’, di seguito ne abbiamo fatto l’elenco.

[Armatevi di dizionario, perché alcuni nomi sono di difficile traduzione!]

Alabama: Scratch Ankle

Alaska: Chicken 

Arizona: Catfish Paradise 

Arkansas: Toad Suck 

California: Mormon Bar 

Colorado: Parachute 

Connecticut: Moosup 

Delaware: Flea Hill 

Florida: Spuds

Georgia: Flippen 

Hawaii: Volcano 

Idaho: Beer Bottle Crossing 

Illinois: Chicken Bristle

Indiana: Santa Claus

Iowa: What Cheer 

Kansas: Skiddy

Kentucky: Pig

Louisiana: Water Proof 

Maine: Bald Head

Maryland: Accident 

Massachusetts: Satan’s Kingdom 

Michigan: Free Soil 

Minnesota: Little Canada 

Mississippi: Possumneck 

Missouri: Frankenstein

Montana: Big Sag 

Nebraska: Worms 

Nevada: Jackpot

New Hampshire: Dummer 

New Jersey: Foul Rift 

New Mexico: Pie Town

New York: Handsome Eddy 

North Carolina: Why Not

North Dakota: Zap 

Ohio: Dull 

Oklahoma: Okay 

Oregon: Boring 

Pennsylvania: Coupon

Rhode Island: Woonsocket 

South Carolina: Coward 

South Dakota: Plenty Bears 

Tennessee: Smartt 

Texas: Ding Dong 

Utah: Nibley 

Vermont: Mosquitoville 

Virginia: Fries 

Washington: Big Bottom

West Virginia: Booger Hole 

Wisconsin: Chili 

Wyoming: Chugwater 

I commenti sono chiusi.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: