La canzone più antica del mondo

Agli inizi degli anni Cinquanta del secolo scorso, un gruppo di archeologi ha scoperto una serie di tavolette di argilla risalenti al XIV secolo avanti Cristo, nell’antica città siriana di Ugarit.

Queste tavolette contengono segni cuneiformi nella lingua hurrita che poi si sono rivelati essere il più antico pezzo musicale mai scoperto, un inno religioso di 3.400 anni fa, come mise in evidenza Anne Draffkorn Kilmer, professoressa di Assirologia all’Università di California.

Il pezzo, sostiene Richard Frink in un articolo su Archeologia Musicalis, conferma la teoria secondo la quale la scala con 7 note diatoniche esistesse già 3.400 anni fa, scontrandosi con le posizioni di molti musicologi, secondo i quali sarebbe stato impossibile produrre una qualsiasi armonia musicale prima dei greci.

da sulromanzo.it

I commenti sono chiusi.

Create a website or blog at WordPress.com

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: